Monopoli: via libera al restauro di Palazzo Martinelli

Autore Antonella Leoci | mar, 18 apr 2017 | 1245 viste | Palazzo-Martinelli Finanziamenti Monopoli

Finanziamento di 3,5 mln di euro dal Patto per la Città Metropolitana

Firmata la Convenzione per il completamento del recupero di Palazzo Martinelli a Monopoli. L’intervento è relativo alla “Rigenerazione del waterfront” della città per un importo di 3milioni e mezzo di euro. Fondi che arrivano dal Patto per la Città Metropolitana di Bari che prevede interventi per le infrastrutture in tutti i 41 comuni dell'aera metropolitana.

Per la parte comunale dell’edificio è prevista la ristrutturazione già avviata con finanziamenti concessi dalla Regione Puglia che hanno consentito di incrementare i livelli di sicurezza dell’immobile. Si passerà al completamento delle attività di consolidamento strutturale, la realizzazione delle opere impiantistiche, di finitura così da farne un contenitore culturale e spazio espositivo, adibito a museo del mare.

L’antico palazzo risalente al 18esimo secolo verrà recuperato secondo i principi generali di una “conservazione integrata”, cioè nel rispetto dei suoi aspetti formali, in continuità con la logica con la quale è stato costruito. Il progetto nasce con l’intenzione di consentire la fruizione del primo e secondo piano da destinare a sale museali e uffici, recuperando la originaria distribuzione degli ambienti interni e del piano terra da destinare, oltre alle zone di accoglienza per i visitatori, anche alla collocazione di laboratori di restauro e depositi delle opere in arrivo.

 


Aggiornamenti e notizie