Monopoli: lunghe attese al Pronto Soccorso del San Giacomo

Autore Antonella Leoci | mer, 26 apr 2017 | 2169 viste | San-Giacomo Monopoli

Sarebbe una situazione di grave criticità quella del Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giacomo di Monopoli.

Sarebbe una situazione di grave criticità quella del Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giacomo di Monopoli. Alcuni pazienti che si sono rivolti al nosocomio per motivi di salute, hanno lamentato tempi di attesa lunghissimi, prima di poter accedere alla prestazione richiesta. Due anziani, secondo quanto testimonia anche un video amatoriale girato nei locali del Pronto Soccorso, avrebbero atteso ben nove ore prima di essere visitati. Si tratterebbe solo dell’ultimo estremo caso verificatosi al San Giacomo dove già c’era stata la denuncia del segretario provinciale della Cigil Antonio Ventrelli in merito alla carenza di personale del reparto di pediatria. Il personale in servizio sarebbe di nove persone rispetto alle 13 previste per l’organico, con un deficit di 4 unità in un reparto che ha 10 posti letto e due di day hospital. Quanto all’emergenza Pronto Soccorso il direttore generale Vito Montanaro, fa sapere che sono in arrivo integrazioni dell’organico, anche in vista del protocollo d’intesa siglato fra la Asl Bari e quella di Brindisi, che prevede l'assistenza anche per i pazienti di Fasano.


Resta comunque una situazione difficile alimentata anche dal mancato funzionamento di alcuni macchinari diagnostici indispensabili, primo fra tutti la Tac che nella giornata di domenica sarebbe risultata guasta. La stagione estiva e alle porte e in molti si chiedono se il Pronto soccorso così com’è, riuscirà a contenere l’enorme afflusso fisiologico dovuto all’aumento delle presenze sul territorio.

 

 

Aggiornamenti e notizie