Monopoli: boom di presenze a pasqua

Autore Gianni Catucci | mar, 03 apr 2018 | 1635 viste | Monopoli Turismo Attualità

Notevole presenza di visitatori e turisti nel ponte pasquale, in particolare centro storico e la costa. Importante vetrina in vista della stagione estiva


Nel boom di gradimento verso la Puglia, ponte pasquale con numeri record di presenze a Monopoli. Già al prologo del weekend di Pasqua in città si registrava praticamente il tutto esaurito nel sistema alberghiero- ricettivo, soprattutto B&B e case vacanza. Già da diversi giorni si contavano in città tantissimi visitatori dall’Italia e soprattutto dall’estero. Al tempo incerto nella giornata di Pasqua ha fatto riscontro una pasquetta soleggiata, con temperature non elevate, ma sicuramente già dai toni primaverili. Turisti e visitatori mordi e fuggi hanno letteralmente preso d’assalto la costa monopolitana sin dal mattino. Per la classica gita fuori porta di pasquetta gettonatissime le passeggiate al centro storico, in visita alla Cattedrale  e  verso il Castello di Carlo V. Qui da giorni,  specie ieri,  folla delle grandi occasioni e fino a tarda ora,  ha visitato la mostra in corso del grande artista, Joan Mirò. Molto apprezzate, una specie di anteprima su quanto avverrà nella prossima estate, le passeggiate lungo via Garibaldi, piazza Garibaldi, lungomare S. Maria, Portavecchia. La festività di pasquetta ha condotto l’esercito di visitatori verso le tante attività di ristoro. In mattinata e nel pomeriggio notevoli le presenze verso le calette cittadine, Porto Bianco e Porto Rosso. Grande movimento sulla costa e in particolare nella frazione marinara del Capitolo.   


Aggiornamenti e notizie