Monopoli: bagnante salvato dalla Guardia Costiera

Autore Redazione Canale 7 | gio, 03 ago 2017 | 952 viste | Monopoli

Salvato bagnante monopolitano.

Una lunga estate caratterizzata dal caldo e dall’afa. E anche trascorrere qualche ora a mare in giornate nelle quali la colonnina di mercurio  supera la soglia dei 40° può essere un rischio. Ieri la Guardia Costiera infatti ha tratto in salvo un bagnante in difficoltà nelle acque antistanti la località “Porto Camicia” del Comune di Monopoli. La segnalazione di soccorso è stata ricevuta dalla Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli, mediante il numero per le emergenze in mare, il 1530, consentendo di attivare le procedure di soccorso con l’invio sul punto indicato di una motovedetta e di un battello pneumatico. Dopo aver effettuato una rapida attività di ricerca nella zona di mare segnalata, le due unità navali della Guardia Costiera hanno individuato e tratto in salvo il bagnante in difficoltà: un turista di circa 50 anni che si era allontanato dalla propria unità da diporto per fare una nuotata e che, per effetto della corrente, non era più riuscito a ritornare a bordo. «Per prevenire analoghi incidenti è indispensabile avere cognizione delle condizioni del mare e del vento, evitando, se possibile, di allontanarsi da soli a nuoto dalla riva o dalla propria barca» ammonisce la guardia costiera. In generale è buona norma comunque mantenere almeno un costante collegamento visivo con una persona che possa chiedere aiuto in caso di necessità, fornendo una posizione quanto più precisa alla sala operativa della Guardia Costiera più vicina.

Aggiornamenti e notizie