Monopoli: apertura straordinaria delle chiese

Autore Redazione Canale 7 | mar, 09 lug 2019 | 518 viste | Monopoli Chiese Diocesi Amministrazione-Comunale Apertura Straordinaria Attualità

A Monopoli chiese e luoghi di culto saranno aperti straordinariamente nel periodo estivo.

Vi era una notevole richiesta da parte dei tanti turisti a Monopoli ( Bari), infatti in questi giorni si è provveduto a dare seguito all’iniziativa dell’apertura delle chiese cittadine. Si tratta di apertura quotidiana straordinaria, anche oltre gli orari abituali di chiusura, tra le 17:00 e le ore 20:00 per tutto il periodo estivo. Memori del magistero di Papa Francesco, che ricorda che la via della bellezza è una via da privilegiare per comunicare con gli uomini e le donne di oggi, l’amministrazione comunale d’intesa con le istituzioni ecclesialinel solco dell’insegnamento “ L’arte, la fede e la cultura sono state da sempre alleate: nessuno le potrà separare”e in funzione dell’identità cittadina monopolitana “ Civitas Mariae” saranno dunque aperte straordinariamente: la Cattedrale, S. Maria Amalfitana, S. Francesco d’Assisi, S. Teresa, S. Domenico, Purgatorio, S. Leonardo. Come detto vi fu già un’intesa attuata tramite un’apposita convenzione triennale tra l’ente pubblico e la curia vescovile, proprietaria degli immobili in oggetto. L’esperienza pregressa, si legge in un comunicato, apre prospettive di ulteriori collaborazioni, per non venir meno a un’ opportunità di natura motivazionale diversa ma convergente. Ovvero incrementare l’afflusso dei visitatori e favorirli nelle loro curiosità culturali ed artistiche oltre che culinarie e paesaggistiche, e, dal versante ecclesiale, fare della bellezza artistica dei templi un possibile veicolo di evangelizzazione. Pertanto, condotta a compimento, con risultati lodevoli, la prima fase triennale di sperimentazione, alla rinnovata richiesta dell’Ente Pubblico,la Diocesi, i presbiteri e i custodi delle suddette chiese, senza sottoscrivere alcuna nuova convenzione, anche in considerazione di alcune difficoltà nell’ottemperare ad obblighi ad essa collegati, danno piena attuazione all’iniziativa.   

Aggiornamenti e notizie