Meteo: dopo Burian uno arriverà Burian bis?

Autore Redazione Canale 7 | mar, 06 mar 2018 | 1130 viste | Meteo Protezione-Civile-Puglia Previsioni

Potrebbe arrivare verso il 20 marzo, dicono le previsioni,  con aria gelida dalla Russia

Ancora previsioni meteo per la Puglia, che fanno intuire quanto l’inverno sia ancora imperante e lontana la primavera, nonostante si è già nel mese di marzo. Nemmeno il tempo di congedare il gelido Burian, sostituito nei giorni scorsi da un repentino innalzamento delle temperature, che il dipartimento della Protezione Civile della Puglia, ha emesso in queste ore un nuovo allerta meteo, con validità dalle 8 per successive 24- 30 ore. Si prevedono sulla Puglia “venti forti o di burrasca, di provenienza sud-occidentale . Possibili mareggiate sulle coste esposte.” Rischio, recita sempre il comunicato della protezione civile pugliese, è di criticità ordinaria, codice giallo, livello di attenzione per l’intera regione”. E non finisce qui. Sul piano delle previsioni a medio termine, c’è un autentico colpo di scena: potrebbe arrivare il Burian bis. Gli esperti prevedono che, in base all’alta pressione estesa nel senso di meridiani, essa favorirà nuovamente l'arrivo di aria gelida. Quindi, dopo il Burian di fine febbraio, è prevista ancora aria gelida dalla Russia, che potrebbe riversarsi sull'Italia dal 20 marzo, giorno dell'equinozio di primavera, bloccando in pratica sul nascere la bella stagione. E invece del dolce tepore primaverile, caratteristico di questi tempi , Burian due porterebbe ancora una volta la neve in pianura, anche se per ora prevista nelle regioni settentrionali.


Aggiornamenti e notizie