Maltempo: la situzione migliora, ma ha lasciato sul campo tanti danni

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 06 Feb 2020 | 1044 viste | Maltempo Danni Protezione-Civile

Il maltempo, specie il vento, delle scorse ore ha provocato molti danni nel barese

Fenomeni in via di attenuazione, soprattutto il forte vento, ma come ampiamente previsto la Puglia è sottoposta ad una ondata di maltempo di notevole intensità. Dovuta ad una massiccia discesa di aria fredda di origine polare in entrata sul Mediterraneo sotto forma di tramontana forte con raffiche fino a 100 km/h. Anche la neve è in discesa fino a quote collinari sull'Appennino centro-meridionale. Nelle scorse ore il forte vento ha dunque flagellato la costa e l’entroterra pugliese. Notevoli i disagi e i danni anche nel barese. I vigili del fuoco del fuoco sono stati impegnati in diversi interventi per la caduta di alberi, cartelloni pubblicitari, pensiline e antenne pericolanti. A Bari problemi anche sul litorale. Un noto ristorante affacciato sul mare, è stato letteralmente inghiottito dall'acqua. Anche a Monopoli il vento ha fatto danni. La notte scorsa a causa del vento e del mare grosso, un ristorante è andato distrutto in località Capitolo a Monopoli per effetto del crollo di un costone di roccia sottostante. Ieri sempre a Monopoli alcuni alberi sono stati danneggiati , come ad esempio una pianta spezzata in zona Clio, quindi un cartellone pubblicitario pericolante in viale delle Rimembranze, rimosso dai vigili del fuoco. La Protezione civile pugliese ieri sera aveva diramato per ulteriori 15 ore un’allerta gialla per effetto ancora del forte vento.    

Aggiornamenti e notizie