La pandemia rialza la testa in Puglia: aumento dei casi e i ricoveri sono stabili

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 10 Mar 2022 12:03 | 158 viste | Covid Puglia Agenas Salute

Da qualche giorno i numeri dei contagi indicano una certa inversione di tendenza.

Negli ultimi giorni la pandemia ha rialzato la testa anche in Puglia, come del resto in tutt’Italia. Non si tratta di una ripresa robusta, per ora non ci sono motivi d’allarme, tuttavia i numeri dei contagi indicano una certa inversione di tendenza. Ieri il taso di positività era al 14,24%, la settimana scorsa al 12,30%. Quindi su base settimanale cè’ già un significativo incremento quasi del 2%. Questo non accadeva ormai da mesi. Come riporta l’Ansa, si è fermato momentaneamente anche il calo dell'occupazione dei posti letto Covid negli ospedali regionali. Ad affermarlo  è l'Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. Nei reparti ordinari, infatti, il  il tasso di occupazione è pari al 19%, stabile da ormai cinque giorni. La media italiana è calata al 13%. Bassa, è invece, l'occupazione delle terapie intensive, stabile al 6% da cinque giorni. Il valore, in questo caso, coincide con la media italiana.

Aggiornamenti e notizie