La Lega a Monopoli perde pezzi: Rotondo e Leggiero passano al Gruppo Misto

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 02 Jul 2020 | 464 viste | Monopoli Antonio-Rotondo Lega Gruppo-Misto Consiglieri-Comunali Commissioni

I due consiglieri comunali hanno protocollato la loro decisione: rimesse anche le presidenze delle rispettive commissioni

MONOPOLI - Malumori all’interno della Lega ma anche scricchiolii per la maggioranza di governo a Monopoli. Questa mattina i consiglieri comunali Antonio Rotondo e Franco Leggiero hanno protocollato una nota che di fatto segna la loro uscita dal gruppo consiliare leghista per fare ingresso nel gruppo misto. I due hanno anche rimesso l'incarico di presidenza delle loro rispettive dimissioni. La causa scatenante le recenti vicissitudini regionali con lo strappo di diversi componenti della Lega che mal avevano digerito l'investitura (poi rientrata) a candidato governatore di Nuccio Altieri. Un duro comunicato firmato da 108 appartenenti al "Carroccio" contestava la decisione dei vertici regionali ma il partito, invece di ricucire lo strappo, gettò benzina sul fuoco. Fu lo stesso leader nazionale Matteo Salvini ad attaccare i firmatari di quell'atto tra cui vi erano, oltre che Rotondo e Leggiero, anche Giuseppe Campanelli e Vincenzo Laneve. Questi due al momento pare non abbiano protocollato nulla a Palazzo di Città. Ma il consigliere Rotondo, in un'intervista che andrà in onda nel Tg7, va giù pesante anche contro alcuni atteggiamenti della maggioranza non escludendo, addirittura, una sua discesa in campo alle Regionali contro Stefano Lacatena di cui contesta la candidatura calata dall'alto e non condivisa. 

Aggiornamenti e notizie