Incidente sulla Gravina: Monopoli piange Ada Leoci

Autore Redazione Canale 7 | dom, 04 ago 2019 | 13641 viste | Monopoli Incidente Ada-Leoci Morte

La 37enne donna deceduta nella tragica carambola tornava dal mare insieme alla figlia

MONOPOLI - E' un triste risveglio domenicale quello odierno per la città di Monopoli scossa dalla morte della 36enne Ada Leoci rimasta coinvolta ieri sera (sabato 3 agosto) in una tragica carambola sulla Monopoli-Alberobello, la cosiddetta Gravina. La donna era alla guida della sua Ford Fiesta che per cause in via di accertamento da parte della Polizia Locale si è scontrata con un Audi A4, una Peugeot e una Volkswagen Golf. L'auto condotta dalla 36enne, che viaggiava insieme alla figlioletta, è finita in un terreno attiguo alla carreggiata. La piccola pare sia stata sbalzata fuori dall'abitacolo ed è un vero e proprio miracolo che non abbia riportato gravi ferite. Doveva essere la conclusione di una bella giornata d'estate quella di ieri. Ada e la piccola infatti tornavano dal mare dove avevano trascorso gran parte del sabato. Una sorella della 36enne deceduta aveva insistito affinché la stessa restasse con loro ancora un altro po' ma Ada voleva sbrigare alcune faccende a casa e per questo si era messa in macchina per rientrare. Purtroppo il destino aveva deciso diversamente spezzando l'esistenza della giovane donna. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno tentato in ogni modo di rianimare la donna. Pare che abbia avuto ben tre arresti cardiaci ma quando il battito, seppur flebile, è tornato, i medici hanno deciso per un'ultima disperata corsa in ospedale ma durante il tragitto il cuore di Ada Leoci ha cessato definitivamente di battere. E con esso le speranze del marito, dei familiari e degli amici tutti di poterla riabbracciare.    

Aggiornamenti e notizie