Goleada del Fasano con i baby dal Galatina (8-0)

Autore Redazione Canale 7 | sab, 17 feb 2018 | 990 viste | Us-Città-Di-Fasano Pro-Italia-Galatina Eccellenza-Pugliese Calcio Sport

La partita si è giocata a Sogliano Cavour ( Lecce). Telecronaca differita stasera alle 21.00 su Canale7

Pro Italia Galatina - Us Città di Fasano 0-8 ( cn Sogliano Cavour) 

Reti: 1' Serri (F), 6' e 52' Morga (F), 29' Di Rito (F) su rig., 56' e 94' su rig. Corvino (F), 78' Anglani (F), 89' Gubello (F)

Galatina: Gentile, Colazzo (87' Skera), Minafra, Dell'Atti, Bramato, Lezzi (65' Alemanni), Valente (85' Dell'Anna), C. Cambò, M. Cambò (47' Vantaggiato), Marra, Rosato (88' Carachino). A disp.: Greco, Murciano. All. Giuseppe Coluccia

Us. Città di Fasano: Pellegrino, Pugliese, Gubello, Ganci, Anglani, Zizzi, Serri (59' Ditano), Bernardini (63' Liuzzi), Morga, Corvino, Di Rito. A disp.: Loliva, Pistoia, De Vita, Montaldi. All. Giuseppe Laterza

Arbitro: Giordano di Bari

Note: ammoniti Valente (G), C. Cambò (G), Marra (G)

SOGLIANO CAVOUR (LECCE) -Netta è prevista vittoria del Fasano, sul neutro di Sogliano Cavour, contro l'ultima della classe Galatina.

La partita. Il tecnico Laterza più che per la partita sulla carta facile è costretto al turnover a causa degli infortuni di Fumarola, Lanzillotta, Fumai e Girardi e la squalifica di Amato. La formazione salentina, dopo le ormai note vicende societarie, è composta da un nugolo di giovanissimi. Dopo appena 35 secondi e al primo affondo il Fasano passa con Serri ma sul tiro del numero sette fasanese ci mette del suo il portiere di casa. Al 5' cross di Serri con Morga che non ci arriva per un soffio. Un minuto dopo il centravanti fasanese realizza di testa su traversone di Corvino per il 2-0 fasanese. La squadra di Laterza non accelera i ritmi e per annotare un'altra azione pericolosa bisogna attendere il 17' quando, su angolo di Serri, Anglani mette fuori di testa. Al 18' è Morga a colpire di testa la traversa ancora una volta servito da Corvino poi Serri spedisce fuori. Al 22' azione solitaria di Corvino che non trova lo specchio. Al 29' fallo di mani in area di Dell'Atti: calcio di rigore che Di Rito trasforma. Il Galatina si vede dalle parti di Pellegrino solo nei secondi di recupero quando il portiere fasanese si oppone ad un tiro di Valente e i padroni di casa poi reclamano un calcio di rigore per un fallo di mani di Anglani ma l'arbitro concede solo un angolo su cui si chiude il primo tempo.

La ripresa si apre col Fasano in attacco e al 49', su angolo di Corvino, Morga di testa indirizza in porta ma è bravo Gentile a parare. Ma è solo questione di tempo in quanto al 52', sull'ennesimo angolo di Corvino, Morga mette dentro la quarta rete fasanese. La quinta la realizza, invece, al 56' Corvino ben servito da Serri in area. Al 69' Di Rito, lanciato da Corvino, si invola sulla fascia sinistra, supera un avversario ma conclude sul portiere. Al 77' è Di Rito a divorarsi la sesta rete: l'attaccante fasanese spara tra le braccia di Gentile. L'estremo difensore del Galatina si ripete su un gran tiro dal limite di Liuzzi un minuto dopo ma dal successivo tiro d'angolo è Anglani, con un tocco sotto porta, a realizzare la sesta rete. Al 79' altro doppio intervento di Gentile su due conclusioni di Ditano. All'84' ci prova ancora Ditano ma Gentile risponde alla grande. La settima rete per i biancazzurri arriva all'89' con Gubello dopo un'azione insistita di Corvino. Nel secondo minuto di recupero ancora una gran parata di Gentile su Di Rito. All'ultimo giro di lancetta Dell'Atti atterra Corvino, ancora rigore che lo stesso Corvino realizza. Finisce così, come previsto, in goleada e ora il Fasano si proietta a domenica prossima quando si recherà a Bitonto per uno scontro che vale un campionato.


Aggiornamenti e notizie