Domani il Giro d'Italia ad Alberobello

Autore Gianni Catucci | gio, 11 mag 2017 | 1338 viste | Alberobello Giro-D'italia Ciclismo Turismo

-1 al Giro d'Italia che farà tappa ad Alberobello. La cittadina  patrimonio Unesco sta mettendo a punto gli ultimi dettagli tra viabilità e sicurezza.

A 24 ore dall’evento mondiale del Giro d’Italia, Alberobello sta oliando gli ultimi meccanismi per accogliere l’arrivo della settima tappa del 100° Giro d’Italia, che per 220 km da Castrovillari condurrà ad Alberobello, arrivo previsto alle 16.30 circa, passando anche  da Ceglie Messapica, Locorotondo e Martina Franca. Una cartolina di promozione turistica unica per  Alberobello sotto i riflettori dei cinque continenti, 190  paesi e oltre 500 milioni di spettatori. L’evento è stato presentato ieri in conferenza stampa dal sindaco, Michele Longo, il comandante della Polizia Locale, Giuseppe Rutigliano, l’assessore allo sport, Pietro Susca. Il comandante Rutigliano nell’illustrare il piano di viabilità e sicurezza, ha chiesto la collaborazione dei cittadini, per la buona riuscita della giornata dell’evento sportivo.  Un’ordinanza sindacale ha disposto la chiusura totale delle scuole del territorio. Per le ore precedenti la gara e successive, disposto il divieto di transito e sosta,  relativamente alle zone interessate e limitrofe alla competizione e alla logistica del giro. La conclusione della tappa interesserà un itinerario lungo poco più di 4 chilometri, con arrivo nel cuore di Alberobello. Infatti sono proseguiti anche nelle ultime ore i lavori di posa del basolato antisdrucciolo proprio in Largo Martellotta. Pavimentazione finalizzata alla diminuzione della velocità" subito dopo il traguardo,  posizionato in corrispondenza di via Monte San Michele.


Aggiornamenti e notizie