Degenera banale lite tra ragazzi: spari tra la folla a Torre Canne

Autore Redazione Canale 7 | mar, 02 lug 2019 | 6958 viste | Fasano Torre-Canne Sparatoria Carabinieri

L'episodio, che solo per fortuna non ha provocato feriti, è accaduto nella zona porto della frazione fasanese

FASANO - Una banale lite sfocia in sparatoria. E' accaduto questa sera, martedì 2 luglio, a Torre Canne, frazione balneare fasanese. Due giovani, uno residente a Pezze di Greco e l'altro adibito alla vigilanza sull'area portuale, hanno cominciato a litigare e per poco non arrivavano alle mani. Sono stati alcuni amici dei due a far sì che non si sfociasse in rissa ma il pezzaiolo è andato via imprecando che sarebbe tornato per vendicarsi. E così è stato. Nel frattempo però alcuni esercenti della zona avevano allertato le forze dell'ordine tanto che in pochi minuti è giunta sul posto una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano. Neanche il tempo di ascoltare quanto accaduto ed ecco che è ricomparso il giovane di Pezze di greco autore poco prima della lite. Solo che questa volta aveva in mano una pistola. Non avendo trovato l'uomo con aveva avuto l'alterco ha esploso due colpi d'arma da fuoco terrorizzando non poco la tanta gente che in quel momento passeggiava sull'area portuale. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. I Carabinieri sono prontamente intervenuti, hanno disarmato l'uomo e lo hanno portato in caserma. Ulteriori dettagli dell'accaduto nelle prossime ore. 



Aggiornamenti e notizie