Covid- Quinto decesso nella rsa di Alberobello

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 28 Oct 2020 | 501 viste | Coronavirus Alberobello Bitonto Attualtà

Si tratta di un pensionato 88enne alberobellese. Grido di dolore del sindaco di Bitonto Abbaticchio per la bimba rimasta sola per il ricovero di entrambi i genitori. 

Purtroppo  c’è da registrare la quinta vittima nella Rsa Giovanni XXIII di Alberobello. A darne notizia è il sindaco Michele Longo dal suo profilo Facebook. Si tratta di un anziano di 88 anni del posto, ricoverato qualche giorno fa in ospedale. Le sue condizioni sono peggiorate nelle ultime ore, portando il pensionato al decesso. Domenica scorsa era deceduto un altro anziano della casa di riposo di 83 anni.  Il focolaio covid nella rsa riguarda 71 contagiati, tra cui 59 ospiti e 12 dipendenti della struttura.  Drammatico lo sfogo social del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, sulla vicenda di una bambina rimasta sola in casa per il ricovero di entrambi i genitori contagiati dal Covid. Il primo cittadino ha informato che la bambina è stata affidata a parenti. “ Non è un complotto misterioso- ha scritto Abbaticchio - È una bestia malvagia che divora polmoni e anima. Mettendo tutti in un angolo lontano, in una solitudine di una terra, improvvisamente, straniera per chiunque voglia abitarla". Il sindaco di Bitonto ha reso noto anche che nella cittadina si registrano dieci nuovi casi positivi e tra loro il 30% sono ancora giovani under 27 anni. I sindaci non hanno mancato di rimarcare la necessità dell’osservanza delle norme di sicurezza: mascherina, distanziamento sociale e igienizzazione frequente delle mani.  

Aggiornamenti e notizie