Covid- Netto calo della curva dei contagi nel Barese: meno 74,6% in un mese

Autore Redazione Canale 7 | Fri, 03 Jun 2022 12:25 | 198 viste | Covid Asl-Bari Attualità

Esaminato il periodo 23- 29 maggio. I nuovi casi si attestano a quota 254,4 ogni 100mila abitanti rispetto a 346,3 della settimana precedente. Incidenze più alte a Polignano a Mare, Monopoli e Alberobello.

Il tasso d’incidenza settimanale è diminuito del 26,5 per cento nel periodo 23-29 maggio. I nuovi casi si attestano a quota 254,4 ogni 100mila abitanti rispetto a 346,3 della settimana precedente, con un calo complessivo del 74,6 per cento in circa un mese. Il rapporto della Asl Bari segnala in particolare, che nei comuni baresi, si hanno incidenze più alte a Polignano a Mare (495,4), Monopoli (442,8) e Alberobello (434,2). I valori più bassi, invece, riguardano Sammichele (96), Capurso (169,7) e Ruvo (172,6). Intanto, l’attività della campagna vaccinale anti-Covid è concentrata particolarmente sulle quarte dosi, con quasi 2mila somministrazioni su 2.563 nell’ultima settimana.In generale sono stati garantiti alla popolazione 3 milioni e 51.338 vaccini, distinti tra 1 milione e 122.665 prime dosi, 1 milione e 87.141 seconde, 822.701 terze e 18.831 quarte dosi. I residenti con più di 5 anni che hanno avuto accesso ad almeno due dosi di vaccino risultano 1 milione e 88.567, dei quali 803.580 –a partire dai 12 anni – hanno ricevuto anche la terza dose. La copertura con terza dose riguarda complessivamente l’81% della popolazione con età pari o superiore a 12 anni, con un’adesione più marcata (87,3%) nei gruppi dai 50 anni in poi e molto elevata, pari al 94,4%, tra gli ultraottantenni. Tra i 12 e i 49 anni, la copertura per chi ha completato il ciclo primario almeno quattro mesi fa è attestata al 74,3%, un dato per il quale è fortemente consigliato accedere alla dose “booster”.

Aggiornamenti e notizie