Città Metropolitana: approvato bilancio pluriennale

Autore Redazione Canale 7 | mar, 06 ago 2019 | 221 viste | Bari Consiglio-Metropolitano Bilancio Politica

Il Consiglio Metropolitano di Bari ha approvato l’assestamento generale del bilancio di previsione 2019/2021.

Il Consiglio Metropolitano ha approvato nel corso dell’ultima seduta, su relazione del consigliere delegato al bilancio, Michele Laporta, l’assestamento generale del bilancio di previsione 2019/2021.

Le maggiori esigenze, sia di spesa corrente che in conto capitale, nonché le segnalazioni pervenute dai vari Servizi dell’Ente, hanno trovato copertura mediante l’utilizzo anche di parte dell’avanzo di amministrazione risultante dal rendiconto di gestione 2018 per complessivi € 169.473,44.

Tra le nuove entrate per investimenti sono da segnalare 630 mila euro finanziati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per l’adeguamento alle norme antincendio degli edifici scolastici di competenza.

La variazione complessiva di assestamento è risultata pari a 1 milione e 400 mila euro.

Nel 2018 la spesa per la manutenzione ordinaria per viabilità ed edilizia scolastica ha subìto un consistente incremento rispetto al 2018 passando, per quanto riguarda le strade provinciali, da 1 milione e 450 mila a 2 milioni e 900 mila, mentre per le scuole dai 3 milioni e 100 mila dello scorso anno ai 3 milioni e 900. Inoltre, in virtù delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio del 2019, la Città metropolitana ha potuto utilizzare parte dell’avanzo di amministrazione per finanziare investimenti (rotatorie, messa in sicurezza di ponti ecc.) pari a 10 milioni di euro. Sono in fase di appalto 8 milioni di euro finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali.


Aggiornamenti e notizie