Capitolo: nessun lido sequestrato ma solo attrezzature

Autore Redazione Canale 7 | sab, 17 ago 2019 | 663 viste | Monopoli Mare Turisti Stabilimento

Lo stabilimento balneare preso di mira dalla Capitaneria di Porto è regolarmente in attività

MONOPOLI - Nessun sequestro del lido e attività che continua normalmente. Il sequestro effettuato dalla Capitaneria di Porto in un noto stabilimento del litorale monopolitano ha riguardato solo le attrezzature balneari presenti sul tratto di spiaggia libera occupato abusivamente. Gli stessi gestori del lido hanno recitato a proprosito una sorta di mea culpa. “Carissimi clienti – si legge in una nota pubblicata su Facebook - a seguito degli articoli che ci vedono coinvolti nella occupazione eccessiva dell’area demaniale a noi attigua, ammettiamo di aver esagerato ma solo ed esclusivamente nella tutela e nella garanzia di un servizio efficiente nei vostri confronti.  Purtroppo l’esagerata affluenza del periodo di ferragosto non ci ha permesso di fare una lucida valutazione di quanto stesse accadendo, lasciando così, sempre in buona fede, buona parte delle attrezzature poggiate su un’area non autorizzata. Ringraziamo le forze dell’ordine che hanno compreso la situazione ed indirizzati nella giusta direzione. L’estate continua e vi aspettiamo come sempre numerosi!!”

Aggiornamenti e notizie