Bomba d'acqua al Capitolo: gente portata in salvo dai vigili del fuoco e polizia

Autore Redazione Canale 7 | Fri, 07 Aug 2020 | 19363 viste | Monopoli Capitolo Bomba-D'acqua Vigili-Del-Fuoco

Incredibile fortunale nella tarda serata di ieri (giovedì 6 agosto): strade e terreni allagati

MONOPOLI - Si è sfiorata la tragedia ieri sera (giovedì 6 agosto) in alcune contrade di Monopoli a causa di una bomba d'acqua abbattutasi sulla costa. L'enorme quantità di pioggia ha allagato in men che non si dica strade e terreni provocando non pochi disagi. Decine di automobilisti sono rimasti bloccati al Capitolo dove sono dovuti intervenire i vigili del fuoco (al loro primo giorno di servizio a Monopoli) per portare in salvo, addirittura con dei canotti, coloro che erano sulle proprie vetture in panne. Tanta la paura anche se il pronto e rassicurante intervento dei pompieri ha fatto sì che la situazione venisse sbrogliata nonostante le condizioni meteo proibitive. Due ragazze, rimaste intrappolate in auto in una stradina di campagna, sono state portate in salvo da due temerari poliziotti del Commissariato monopolitano che hanno raggiunto il mezzo a piedi sfidando un vero e proprio torrente di acqua e fango. Anche in questo caso tanta paura per le due donne ma nessuna ferita. La strada del Capitolo è stata interdetta al traffico dagli stessi vigili del fuoco che hanno operato per ore per far sì che tutti venissero posti in salvo. Ingenti i danni ad alcune strutture. Non è purtroppo la prima volta che la contrada marinara monopolitana paga dazio in situazioni del genere. 

Aggiornamenti e notizie