Bari- Un solo paziente su 265 in terapia intensiva aveva fatto il ciclo completo della vaccinazione anti Covid

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 26 Oct 2021 11:25 | 441 viste | Covid Vaccinazione Policlinico Bari Attualità

Il dato è evidenziato da uno studio del Policlinico.

In queste ore politica e scienza stanno riflettendo sull’opportunità di estendere la terza dose di vaccino anti-Covid al resto della popolazione, dopo aver avviato la somministrazione alle categorie fragili. Anche in Italia i contagi sono in risalita, ma meno che in altri Paesi dell’Ue. Il governo sta comunque monitorando la situazione, per capire se l’aumento è dovuto al maggior numero dei tamponi effettuati in questa fase per il rilascio del Green pass, o l’effetto è dovuto ad una più ampia diffusione del virus. Intanto a Bari un solo paziente su 265 ricoverati in Rianimazione aveva ricevuto il ciclo completo di vaccinazione anti-SARS-CoV-2: è dello 0,38% la percentuale di vaccinati finiti in Terapia intensiva al Policlinico di Bari da febbraio ad agosto del 2021. È quanto emerso dallo studio scientifico condotto da Silvio Tafuri, professore ordinario di Igiene e responsabile della control room Policlinico Bari.  Lo studio ha indagato lo stato vaccinale dei pazienti affetti da infezione da SARS-COV-2 ricoverati presso l’unità operativa complessa di Anestesia e Rianimazione II del Policlinico di Bari, allo scopo di studiare il rapporto tra completamento del ciclo vaccinale e probabilità di ospedalizzazione. La popolazione di studio è stata costituita dai 265 pazienti ricoverati dal 1° febbraio 2021 al 31 agosto 2021 presso Anestesia e Rianimazione II del Policlinico di Bari, reparto dedicato alle cure intensive dei pazienti positivi al tampone naso-faringeo. I dati relativi ai pazienti ospedalizzati sono stati estratti dal sistema informatizzato di gestione dei ricoveri del Policlinico di Bari, mentre le informazioni circa lo stato vaccinale degli stessi sono state estrapolate dall’anagrafe vaccinale informatizzata regionale GIAVA.

Aggiornamenti e notizie