Bari: riconosciuto durante furto in casa boss finisce in carcere

Autore Redazione Canale 7 | Fri, 05 Oct 2018 | 1581 viste | Bari Polizia-Di-Stato Furto Cronaca

Arrestato 54enne barese noto pregiudicato, Andrea Montani. E' stato beccato dalle telecamere di un appartamento che stava "ripulendo".

Martedì sera, a Bari, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa nei confronti di Andrea Montani,54enne sorvegliato speciale, ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso; l’episodio risale allo scorso 15 agosto.  L’uomo, insieme ad un complice arrestato in flagranza di reato, dopo essersi impossessato di alcuni oggetti asportati da un’abitazione in zona Carbonara, veniva sorpreso dal proprietario di casa che era nel frattempo rientrato e li aveva colti con le mani nel sacco; dopo una breve colluttazione il 54enne riusciva a fuggire mentre il complice veniva bloccato dalla Volante, tempestivamente sopraggiunta. I poliziotti, attraverso la visione dei filmati del  sistema di videosorveglianza dell’abitazione, hanno riconosciuto e identificato il 54enne, un volto noto, già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di P.S., gravato da numerosi precedenti penali specifici.  L’uomo si trova ora ristretto nel carcere di Bari.

Aggiornamenti e notizie