Bari: la Scientifica tra i banchi

Autore Gianni Catucci | Tue, 02 Oct 2018 | 582 viste | Bari Università-Degli-Studi Ateneo Polizia-Di-Stato Polizia-Scientifica Attualità

Il nucleo Polizia Scientifica della Polizia di Stato all’ateneo di Bari per illustrare le novità nel campo investigativo.

Le attività della polizia scientifica  illustrate agli studenti universitari presso palazzo ateneo a Bari. Illustrati metodi d’avanguardia d’investigazione  del Gabinetto Interregionale della Polizia Scientifica per la Puglia e la Basilicata della  Polizia di Stato. Dal rilievo delle impronte ai metodi video- fotografici,  all’ illustrazione delle tipologie di armi e munizioni. Illustrate le tecnologie del nuovo mezzo “Fullback”, a disposizione della Polizia scientifica, equipaggiato con le più moderne tecnologie per rilievi biologici, chimici, fisici e dattiloscopici. Un gazebo portatile per delimitare la scena del crimine negli scenari particolarmente complessi; un contenitore frigorifero per garantire la conservazione dei reperti biologici; dispositivi monouso di protezione per gli operatori impegnati nei sopralluoghi, pinzette e provette sterili, lenti d'ingrandimento, occhiali di protezione e buste di sicurezza per la custodia dei reperti; confezioni di Luminol per l'esaltazione di tracce biologiche, luci forensi. Il Fullback è dotato di apparecchiature ad alta tecnologia che consente all'operatore della Polizia scientifica di trasmettere, in tempo reale, le immagini del sopralluogo alla centrale operativa o alla sala di controllo dedicata per le operazioni di polizia giudiziaria. Questo e tante altre applicazioni tecnologicamente avanzate per rendere più agevole le indagini e quindi giungere più rapidamente ai risultati investigativi.

Aggiornamenti e notizie