Barese maglia nera incidenti in Puglia

Autore Redazione Canale 7 | Sat, 28 Jul 2018 | 1297 viste | Incidenti Stradali Puglia Attualità

Nella classifica regionale del 2017, l'area metropolitana di Bari è prima per incidenti. Nella classifica delle arterie più pericolose, spiccano statale 16, 100 e provinciale 238.

Nella classifica delle province pugliesi per numero di incidenti stradali, Bari detiene il triste primato della maglia nera. Nell’area metropolitana di Bari, si registra anche nel 2017 il maggior numero di incidenti (37,5%) ed il maggior numero di feriti (36,9%) di tutta la regione Puglia. I dati sono contenuti nel dossier dell’Agenzia Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio pugliese. Rispetto al  2016 il numero dei sinistri ha subito un incremento del 2,1%. Ma il dato negativo è controbilanciato da un forte un calo della mortalità per incidente stradale, pari al 54,7%, rispetto ai valori del 2016. Da questo punto di vista è la provincia di Foggia ad aver registrato il più alto numero di morti (76) seguita dalla provincia di Lecce (41), mentre l’area metropolitana di Bari è terza con 34 decessi.   Se si considerano i dati relativi alle strade a più alto tasso di incidenti al primo posto c'è la Statale 16, con 221 incidenti, 4 decessi e 415 feriti. Seguono la SS 96 tra Puglia e Basilicata ( Bari-Potenza), con 61 incidenti e 131 feriti ; la SS. 100 Bari- Tranto con 44 sinistri, 2 decessi e 97 feriti;  e la SS. 172 dei Trulli con 40 sinistri, 1 decesso e 73 feriti. Tra le strade provinciali le più numerose in termini di incidenti sono state la SP. 238 con 30 sinistri, 1 decesso e 58 feriti; la SP. 231  29 sinistri, 4 morti e 54 feriti;  la SP. 240 con 27 sinistri e 49 feriti; la SP. 237  19 sinistri, 1 decesso e 27 feriti e la SP. 235  18 sinistri e 34 feriti.

Aggiornamenti e notizie