Auto distrutta dalle fiamme

Autore Redazione Canale 7 | lun, 07 ago 2017 | 887 viste | Monopoli Vigili-Del-Fuoco Cronaca

E' accaduto ieri al Capitolo di Monopoli

Il gran caldo di questi giorni, oltre ai normali problemi indotti alle persone e alla natura, scatena effetti spiacevoli anche alle cose. Nella frazione marinara del Capitolo di Monopoli,  ieri prima domenica d’agosto un’auto Fiat Croma è stata avvolta e distrutta dalle fiamme. E’ successo nella tarda mattinata, intorno alle 13. In breve tempo l’auto ha preso fuoco. Il conducente, unico occupante del mezzo, ha fatto appena in tempo ad abbandonare l’auto sul lato della carreggiata. Si era accorto che dal vano motore si stava sprigionando del fumo. Il mezzo in poco tempo si è incendiato a causa di un’assai probabile autocombustione, certamente dovuta all’elevata temperatura del propulsore e dell’atmosfera circostante. Inutili i tentativi di qualche soccorritore, in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco da Putignano, di tentare di spegnere l’incendio. Le fiamme hanno distrutto completamente la Croma. Sul posto era giunta anche un pattuglia dei carabinieri di Monopoli e poco dopo i Vigili del Fuoco, che hanno effettuato lo spegnimento del rogo, prodotto dai tanti materiali infiammabili di cui è composta in gran parte l’autovettura. Val la pena porre ancora un volta in evidenza, anche stavolta, l’annosa questione della mancanza a Monopoli di un distaccamento di pompieri, ma soprattutto l’incedibile riconoscimento alla città  ad elevata importanza turistica, almeno di una sede estiva dei vigili del fuoco, così come avveniva fino a qualche tempo fa.      

Aggiornamenti e notizie