Assunzioni stagionali alla Falzarano: scoppia nuovo caso

Autore Gianni Catucci | Mon, 07 May 2018 | 1044 viste | Monopoli Rifiuti Falzarano Amministrazione-Comunale Lavoratori-Stagionali Attualità

La Falzarano,  azienda che cura il servizio raccolta rifiuti a Monopoli,  assume alcuni lavoratori stagionali tralasciando  alcune unità che avevano operato lo scorso anno nella pulizia delle spiagge. Essi hanno incontrato questa mattina il sindaco Romani


Si sono sentiti ignorati, messi da parte, alcuni lavoratori ecologici stagionali di Monopoli,  che la scorsa estate avevano effettuato con ottimi riscontri la pulizia delle spiagge per conto della Falzarano, azienda che detiene il servizio raccolta rifiuti in città , che sembrerebbe aver proceduto in questi giorni all’assunzione di cinque unità lavorative, las ciando a casa tutti gli altri. Erano in otto stamattina e sono stati ricevuti dal sindaco Emilio Romani a palazzo di Città per chiedere lumi su questa nuova vicenda, che potrebbe innestare un nuovo inasprimento del clima  tra Falzarano e Comune di Monopoli nonché nuove sanzioni risarcitorie. I lavoratori hanno tenuto preliminarmente a sottolineare che la loro posizione non è affatto di discrimine nei confronti dai lavoratori che sarebbero stati assunti, bensì rivolti alla Falzarano, sulle motivazioni e i criteri adottati. Il sindaco Romani ha assicurato  che sentirà sul da farsi  nei prossimi giorni segretario generale Anglana  e il  dirigente di settore D’ Onghia. Peraltro quest’ultimo nei giorni scorsi aveva già scritto e richiamato la Falzarano al rispetto degli adempimenti contrattuali. Il sindaco, poi, nei prossimi giorni riferirà ai lavoratori.        


Aggiornamenti e notizie