Assemble PD: a Monopoli vince Emiliano

Autore Antonella Leoci | gio, 30 mar 2017 | 804 viste | Assemblea-Pd Monopoli

Vincente Emiliano con 116 voti sui 204 votanti, dopo di lui Renzi con 73 voti e Orlando con sole 15 preferenze.

Un’assemblea per l’elezione dei delegati alla convenzione provinciale per la Segreteria Nazionale. Mercoledì sera a Monopoli la votazione sulle mozioni dei tre candidati alla segreteria nazionale. Vincente Emiliano con 116 voti sui 204 votanti, dopo di lui Renzi con 73 voti e Orlando con sole 15 preferenze.

«E’ un’occasione per dare spazio alla democrazia, valore fondante del partito democratico. Pensiamo che qualsiasi sarà l’esito della votazione si debbano poi riunire le forze con l’obbiettivo comune di provare a guidare il Paese» ha detto Mimmo Diroma, segretario del circolo PD di Monopoli.

A presentare le tre mozioni, Pasquale Aquilino, Adalisa Campanelli e Dario Danese. Soddisfatto dell’affluenza, dunque, il direttivo del Pd locale che parla di una buona partecipazione all’assemblea e di un’affluenza al voto in linea con il dato nazionale.


Aggiornamenti e notizie