Asilo Ferrari: si fa la deratizzazione. Si riapre giovedì 13

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 11 Feb 2020 | 354 viste | Monopoli Scuola-Monsignor-Carlo-Ferrari Deratizzazione Cronaca

I genitori questa mattina hanno ritirato dal plesso i loro piccoli. Assessore Perricci:"Si fa la deratizzazione e si riapre giovedì 13 febbraio".    

Oggi nuovamente alla scuola dell’Infanzia “Monsignor Carlo Ferrari” di Monopoli ( Bari) i genitori dei piccoli scolari sono andati a riprendere i propri figli,  per il persistere della mancanza di essenziali condizioni igienico-sanitarie, come già detto ieri a causa della presenza di escrementi  di topi e situazioni che manifestano in modo lampate la  presenza di rati. L’asilo, facente parte del primo Istituto comprensivo Dieta-Sofo, aveva chiesto sempre nella giornata di ieri lunedì 10 febbraio l’intervento alle autorità competenti, di deratizzazione. Ieri il sindaco Angelo Annese, aveva comunicato di aver  predisposto operazioni di pulizia e ripristino dei luoghi, a seguito delle quali, come è avvenuto, stamattina stessa le lezioni erano già state fatte riprendere. Invece stamane alcuni genitori hanno evidenziato che non vi erano affatto le condizioni per una ripresa normale ed hanno manifestato la loro contrarietà. E’ stata fatta richiesta di intervento delle Forze dell’Ordine, in particolare dei Nas.  I Carabinieri sono giunti sul posto ed hanno acquisto informazioni. Dalla redazione abbiamo chiesto lumi al sindaco su quanto sta accadendo alla scuola Ferrari.  A tarda mattinata siamo stati contattati telefonicamente dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Rosanna Perricci. L’amministratore ci ha informato, che  “ è stata inviata formale richiesta d’intervento alla Asl. A seguito del quale è stata disposta la chiusura del plesso a partire dalle ore 12 d oggi e fino a giovedì 13 febbraio compreso, per consentire le operazioni necessarie”.     

Aggiornamenti e notizie