Aro Ba8: firmato il contratto quinquennale per il servizio rifiuti

Autore Redazione Canale 7 | Sat, 07 Aug 2021 18:08 | 384 viste | Navita Monopoli Polignano Conversano Mola-Di-Bari

A breve saranno presentate ai cittadini dei comuni tutte le novità del servizio


Momento storico per l’ARO BA/8, Ambito di Raccolta Ottimale, comprendente le città di Monopoli (capofila), Conversano, Polignano a Mare e Mola di Bari. Venerdì 6 agosto 2021, negli uffici del Servizio appalti e contratti del Comune di Monopoli, è stato firmato il contratto di appalto della durata di 5 anni per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto RSU e servizi di igiene urbana con l’R.T.I Navita-Sieco. La sottoscrizione è avvenuta alla presenza dei responsabili dei comuni, del R.U.P. dell’ARO BA/8, ing. Antonello Antonicelli, del segretario generale dell’ARO BA/8,  dott.ssa Christiana Anglana, del dott. Fernando Virgilio, comandante della Polizia Locale di Polignano a Mare, del dott. Vito Tanzi, comandante della Polizia Locale di Mola di Bari, del dott. Francesco Vita, comandante della Polizia Locale di Conversano e dell’amministratore unico di Navita ( capogruppo dell’R.T.I.) Francesco Roca.La firma sancisce ufficialmente l’affidamento dei servizi al nuovo gestore. A breve saranno presentate ai cittadini dei comuni dell’Aro tutte le novità del servizio. «È un importante momento per le quattro città che si sono messe insieme nell’Aro Ba8 per una gestione dei rifiuti. Non è stato semplice riuscire a soddisfare le esigenze di tutte e quattro le comunità ma la firma del contratto sancisce questa intesa che porterà solo a miglioramenti per tutti, consentendo a Monopoli, Polignano a Mare, Conversano e Mola di Bari di raggiungere obiettivi importanti, migliorando e consolidando le percentuali di raccolta differenziata con potenziamento dei servizi. Il nostro ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato e in particolare ai dipendenti degli uffici ambiente dei quattro comuni per l’importante lavoro svolto, fondamentale per giungere a questo risultato. Dal primo settembre, parte lo start up per arrivare al primo dicembre con l’avvio di tutti i nuovi servizi previsti dal nuovo appalto», affermano il Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, di Polignano a Mare, Domenico Vitto, di Conversano, Giuseppe Lovascio, e di Mola, Giuseppe Colonna.

 


Aggiornamenti e notizie