Ancora tempo instabile. Estate caldissima dopo metà giugno

Autore Redazione Canale 7 | gio, 09 mag 2019 | 592 viste | Meteo Previsioni Attualità

Nuove perturbazioni in arrivo. Nel prossimo fine settimana pioggia e basse temperature. Estate esplosiva dopo la metà di giugno.

Quadro meteo sulla Puglia che sta confermando in queste ore le previsioni non positive dei giorni scorsi. La pazza primavera o bella stagione in ritardo, come dirsi voglia, continua a imperversare. L’ennesima perturbazione nord- atlantica sta per investire l’Italia dal versante nord- occidentale ed è destinata ad interessare la nostra regione in particolare da domenica prossima 12 maggio, con piogge, temporali e basse temperature. Insomma l’ennesimo blitz invernale. Tempo cattivo o instabile che dovrebbe permanere almeno fino a giovedì 16 se non addirittura fino all’altro fine settimane. Per vedere un po’ di primavera, dicono le attuali proiezioni, bisognerà attendere il 20 – 21 maggio. Dovrebbero finalmente arrivare giornate soleggiate fino a fine mese. Per chi vuol sapere quando arriverà l’estate, i meteorologi sostengono che la stagione estiva 2019 partirà col “ freno a mano tirato”, ma poi avrà un’accelerata improvvisa. Giugnoinizierà con grande instabilità prodotta dalle perturbazioni che raggiungeranno anche il sud Italia. Le temperature inizialmente sono previste al di sotto della norma, ma poi  Instabilità prevista tra il 5 e il 13 Giugno, dopodichè avverrà la grande svolta con l’arrivo di caldo africano e temperatura decisamente alte. Le città più calde saranno quelle di Sicilia, Calabria e Puglia. Sarà dunque allora che partirà l’estate 2019. 

Aggiornamenti e notizie