Vele spiegate per il "Parco degli Ulivi"

Autore Gianni Catucci | ven, 16 giu 2017 | 654 viste | Legambiente-Puglia Regione-Puglia Monopoli Fasano Polignano Ostuni Carovigno Turismo

Consegnate questa mattina a Bari le vele di Legambiente. A Monopoli e al comprensorio “Parco degli ulivi” il massimo riconoscimento: 5 vele


Polignano a Mare, Fasano, OstuniCarovigno, comuni del comprensorio ‘Parco degli Ulivi’ per il 2017 si fregiano delle cinque vele di Legambiente, riconoscimento per la segnalazione da parte della massima autorità ambientale nazionale di essere tra le località costiere con il mare e l’ambiente più pulito. A partire da quest’anno cambia la modalità di valutazione delle località costiere. Non più una classifica che assegna le vele ai singoli Comuni, ma piuttosto dei riconoscimenti assegnati a interi comprensori turistici, cioè a territori più ampi che coinvolgono più amministrazioni comunali. E di qui dunque la designazione del mirabile progetto del “Parco degli Ulivi” che comprende appunto Monopoli e gli altri comuni aderenti, tendente a mettere al centro il patrimonio inestimabile della piana degli ulivi secolari. Alla cerimonia di assegnazione che si è svolta presso la sede di Legambiente a Bari, inserita nella presentazione de “Il mare più bello – Guida Blu 2017”del Touring Club Italiano e Legambiente, vademecum dell’estate con l’indicazione dei comprensori turistici, hanno partecipato il presidente di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini, l’Assessore al Turismo della Regione Puglia Loredana Capone


Aggiornamenti e notizie