Sulla Puglia imperversa il vento gelido

Autore Gianni Catucci | mar, 12 mar 2019 | 225 viste | Meteo Puglia Allerta Maltempo Protezione-Civile Cronaca

In corso l'allerta meteo arancione della Protezione Civile regionale.

L’annunciata ondata di maltempo in Puglia, con il ritorno ad un quadro meteo prettamente invernale, è giunta puntale.  La Protezione Civile pugliese aveva diffuso nel pomeriggio di ieri un'allerta arancione a partire dalla mezzanotte scorsa  e per le successive 30 ore. In pratica almeno fino a mezzogiorno di domani 13 marzo. Sulla Puglia stanno imperversando forti venti di burrasca, tra i 70 e i 100 Km ora. Piogge e temporali da nord a sud della regione con intensificazione nelle prossime ore. A causa delle forti raffiche di vento è stato sospeso il traffico nel porto di Bari dove le navi, al momento, non possono né salpare né attraccare. Due traghetti provenienti da Grecia e Albania, hanno trovato riparo nel Golfo di Manfredonia in attesa che le condizioni meteo marine possano migliorare. Su questa situazione vi è il ricordo recente del mercantile turco, il Efe Murat,  incagliato sui frangiflutti lo scorso 23 febbraio e liberato solo ieri, insieme al rimorchiatore che aveva tentato di disincagliarlo. Il forte vento a regime di burrasca, sta provocando diversi disagi in altri centri.  A Gioia del Colle nel barese, come si vede da queste immagini, le forti raffiche di vento hanno provocato la caduta di alberi che per fortuna non hanno danneggiato persone e cose. Tempestivo l’intervento di operatori che hanno già provveduto alla loro  eliminazione e quindi liberare i luoghi  dall’ostruzione momentanea creata dalle piante stesse. Sul piano delle previsioni diciamo che per tutta la giornata, da nord a sud della Puglia, sono previsti ancora temporali e forti mareggiate, con venti da forti a burrasca fino a tempesta sui settori costieri. Insomma fino  domani il quadro meteo è destinato a rimanere critico.

Aggiornamenti e notizie