Squalifiche Monopoli: ecco perchè saranno scontate (in parte) domenica

Autore Domenico Dicarlo | mar, 26 mar 2019 | 390 viste | Monopoli-Calcio Squalifiche

Squalifica indolore per De Franco. Zampa salterà solo la Casertana ma resta in diffida

Multa di 3.500 euro per il Monopoli, due giornate di squalifica per Zampa, una per De Franco. Ma, in realtà, su tre giornate di squalifica, ne sarà scontata soltanto una. Spieghiamo nuovamente il perchè (ne avevamo già parlato del servizio di presentazione di Monopoli-Virtus Francavilla). De Franco sconterà la squalifica domenica, pur non giocando effettivamente contro il Matera, così come Zampa sconterà una delle due  giornate e salterà soltanto il match contro la Casertana. Questo perchè, secondo  regolamento, il 3-0 a tavolino viene considerata partita giocata a tutti gli effetti. Regolamento che si può discutere, per carità, ma così è...Diverso sarebbe il caso se il Matera fosse stato radiato, come per esempio la Pro Piacenza, nella prima parte di stagione, con conseguente annullamento di tutti i risultati. In quel caso il turno da calendario sarebbe stato considerato di riposo a tutti gli effetti e le squalifiche scontate nel turno successivo effettivamente disputato. Una precisazione per quel che riguarda Zampa: il centrocampista laziale, che era in diffida, resterà in diffida perchè espulso con rosso diretto. La mano, diciamo così, è stata forzata dalla Viterbese, che ha schierato Atanasov nel match vinto a Caserta. La Casertana aveva preannunciato reclamo, ma è bastato leggere il regolamento per capire che Atanasov aveva scontato la squalifica nel match mai disputato contro il Matera.

Aggiornamenti e notizie