Si ribalta con l'auto pescatore di datteri

Autore Redazione Canale 7 | gio, 12 ott 2017 | 8439 viste | Monopoli Cronaca

Pescatore di datteri  s’intimorisce per l’arrivo di una pattuglia della Guardia di Finanza parte a tutta velocità ma l’auto sbanda e si capovolge davanti alla spiaggia di Susca. E’ successo   Monopoli nel tarda mattina di oggi.


Si sarebbe spaventato nell’incrociare una pattuglia della Guardia di Finanza in normale perlustrazione della costa, molto  probabilmente perché recidivo nella pesca illecita di datteri di mare. L’uomo, un monopolitano sulla quarantina, ha quindi deciso di darsi alla fuga con la sua auto, una Ford Focus sw, carica del prezioso ma illegale frutto di mare, ha accelerato con decisione ma in curva ha perso il controllo del mezzo, che ha prima incocciato nei cordoli che delimitano la strada e la pista ciclabile, si è ribaltato ed ha finito la corsa una ventina di metri al limite della spiaggia di Susca, abbattendo anche due alberi. Questa la probabile dinamica di un incidente avvenuto stamattina a Monopoli nei pressi di una spiaggia popolarissima. A prestare i primi soccorsi al malcapitato sono stati gli stessi  finanzieri, che pare non fossero  all’inseguimento del pescatore dilettante. I finanzieri  avevano effettuato l’inversione di marcia giunti nei pressi di cala Monaci, dalla quale probabilmente proveniva il fuggitivo dopo la pesca evidentemente fruttuosa. Il timore di un controllo sarebbe dunque ala base della fuga repentina e dell’incidente. Allertato dalle Fiamme Gialle il 118 che è giunto prontamente sul posto e che ha prestato le prime cure, prima del trasferimento del ferito al S. Giacomo, per le necessarie cure ed accertamenti più approfonditi. Per i rilievi di competenza è giunta una pattuglia della Polizia Locale  .

 


Aggiornamenti e notizie