Sequestrati a Monopoli oltre 5000 ricci e decine di chilogrammi di cozze nere

Autore Redazione Canale 7 | ven, 10 feb 2017 | 2737 viste | Guardia-Costiera Sequestro Ricci Cozze-Nere

I mitili erano all'interno di una vettura intercettata dal Nucleo Ispettivo della Guardia Costiera di Bari

MONOPOLI - Nel corso di una brillante operazione finalizzata alla repressione degli illeciti nella commercializzazione e somministrazione dei prodotti ittici, nonché alla conseguente tutela del consumatore, i militari del Nucleo ispettivo della Guardia Costiera di Bari hanno bloccato a Monopoli un soggetto intento alla vendita abusiva di mitili. All’interno del vano posteriore dell’autovettura di quest’ultimo sono stati rinvenuti, infatti, cinque vasconi di plastica contenenti 109 kg. di ricci di mare (oltre 5.000 esemplari) e 62 Kg. di cozze nere, oltre ad una bilancia elettronica. Tutto il pescato, le attrezzature e la bilancia sono stati posti sotto sequestro ed il proprietario della vettura denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione delle leggi igienico-sanitarie in materia di conservazione degli alimenti, delle norme sulla tracciabilità dei prodotti ittici, e ovviamente per la mancanza di qualsivoglia autorizzazione al commercio ambulante. Tutto il prodotto ittico, ancora vivo, è stato rigettato in mare su disposizione del magistrato turno.

Tenuto conto dei possibili effetti nocivi derivanti dalla vendita abusiva di prodotti ittici facilmente deperibili, è opportuno ribadire l’importanza di queste attività di controllo a tutela della salute dei consumatori, dal momento che i ricci di mare e le cozze nere vengono generalmente consumati crudi e necessitano, ovviamente, di tutti i controlli preventivi previsti per legge, oltre che il rispetto delle procedure per la corretta conservazione e protezione dagli agenti esterni. Tali attività di controllo e di contrasto agli illeciti lungo tutta la filiera della pesca proseguiranno anche nei prossimi giorni.

                                                                                            

Aggiornamenti e notizie