"SCIENZA? RECIPROCA VOLONTA' DI PROSEGUIRE"

Autore Domenico Dicarlo | mar, 24 apr 2018 | 586 viste | Alessandro-Laricchia Fuoricampo Monopoli-Calcio Play-Off Serie-C Beppe-Scienza Alfio-Pellliccioni

L'amministratore delegato Laricchia, nella puntata di Fuoricampo, ha fatto il punto della situazione tecnico-societaria a 360°

“Noi vogliamo la conferma di Scienza e lui vuole rimanere. Pelliccioni sta già lavorando per il futuro”. A due giornate dalla fine del campionato e con i play-off da disputare, il Monopoli guarda già alle prossima stagione. Lo ha spiegato l’avv. Laricchia nella puntata di Fuoricampo. Tanti i temi toccati: intanto la direzione arbitrale del sig. Mei, che non è andata già nemmeno all’Amministratore delegato del Monopoli che però ha anche rimproverato Salvemini per l’espulsione rimediata a fine partita, che rischia di lasciarlo fuori nei momenti caldi di questo finale di campionato. Capitolo conferme di Scienza e Pelliccioni: sul tecnico di Domodossola, Laricchia ha spiegato come “ci sia la reciproca volontà di proseguire, anche se andranno limati alcuni aspetti più organizzativi che economici. Per Pelliccioni la conferma è praticamente certa, visto che sta già lavorando per il futuro”. Queste ultime partite serviranno anche a capire quali siano i giocatori da confermare in vista della prossima stagione: “Lopez è un tipo ambizioso e vuole divertirsi- ha detto Laricchia- per cui l’anno prossimo la squadra sarà ulteriormente  migliorata partendo da una base già consolidata”. Laricchia ha anche spiegato come in occasione dell’ultima partita casalinga con il Lecce potrebbe esserci la possibilità di destinare alla tifoseria giallorossa anche il settore dei distinti, su precisa richiesta del Commissariato. In realtà, la vittoria del Trapani ieri sera a Catania potrebbe cambiare le carte in tavola perché il Lecce potrebbe festeggiare già domenica in casa. Prosegue, infine, la ricerca di un centro sportivo con almeno tre opzioni interessanti sul tavolo.

Aggiornamenti e notizie