Regione Puglia: volti nuovi in giunta

Autore Redazione Canale 7 | mer, 19 lug 2017 | 534 viste | Giunta-Regionale Regione-Puglia Politica

Mazzarano e Pisicchio i nuovi assessori

Nomi nuovi nella giunta regionale. Si tratta del  capogruppo Pd Michele Mazzarano (Sviluppo economico) e il consigliere regionale sempre del PD Filippo Caracciolo (Ambiente), insieme con il consigliere de 'La Puglia con Emilianò Alfonso Pisicchio (Urbanistica) Il rimpasto di giunta segue le recenti dimissioni di due assessori:  ai  Trasporti e Lavori Pubblici, Giovanni Giannini, dimesso nei giorni scorsi perchè indagato nell’ambito di una inchiesta su presunte tangenti in cambio di appalti, quindi il responsabile dell’assessorato all’Ambiente, Domenico Santorsola, che aveva lasciato le deleghe per motivi personali.

Ecco la composizione della nuova giunta

Antonio Nunziante, assessore al Personale e Protezione Civile: Trasporti.

Anna Maria Curcuruto: Lavori Pubblici.

Alfonsino Pisicchio: Urbanistica.

Michele Mazzarano: Sviluppo Economico.

Loredana Capone: resta assessore a Cultura e Turismo.

Filippo Caracciolo: Ambiente.

( Da comunicato) -  “La nostra è una squadra dove si può cambiare ruolo, ma si continua a giocare per la stessa finalità, che è l’interesse del popolo pugliese”: lo ha dichiarato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano al termine della seduta di giunta odierna.

“Ringrazio - ha detto -  Mimmo Santorsola e Gianni Giannini per il contributo, l’amicizia, e la fantastica collaborazione che ci hanno offerto. Do il benvenuto ad Alfonso Pisicchio, Filippo Caracciolo e Michele Mazzarano che sono entrati per supportare lo sforzo di governo della regione. Tutto questo in una giornata nella quale l’interesse a spingere sull’attuazione del programma è sempre più forte. I cittadini devono sapere che tra il ruolo di consigliere e quello di assessore regionale la differenza è veramente minimale, ormai tutti sono impegnatissimi nello sforzo di governo della regione. La Giunta è fortemente connessa al Consiglio e cerca in tutti i modi di lavorare in modo congiunto”.


Aggiornamenti e notizie