Rapina alla Banca Popolare di Puglia e Basilicata di Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | gio, 16 mag 2019 | 6543 viste | Monopoli Rapina Banca Taglierino

Un rapinatore solitario, armato di taglierino, ha costretto i cassieri a farsi consegnare il denaro

MONOPOLI - Attimi di terrore questa mattina, intorno alle ore 10, nella filiale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata di Monopoli, sita in via Vittorio Veneto. Un uomo, con cappellino e il volto travisato da una mascherina, è entrato nell'istituto bancario armato di taglierino e ha intimato ai cassieri di consegnargli il denaro. La banca, a quell'ora, era piena di clienti che hanno assistito terrorizzati alla scena. I dipendenti della banca non hanno reagito e consegnato al malvivente le banconote che in quel momento erano all'interno di una delle casse. Il rapinatore ha afferrato i soldi ed è scappato. Scattato l'allarme sul posto si sono portati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Monopoli che hanno effettuato i primi rilievi e ascoltato testimoni. Il bottino è in fase di quantificazione.


Ora occorrerà visionare le telecamere di videosorveglianza per cercare di identificare il rapinatore che probabilmente aveva qualche complice all'esterno. Disagi per i clienti dato che l'istituto bancario ha dovuto chiudere per tutta la mattinata proprio per permettere l'avvio delle indagini. Non si registrano feriti ma tanto spavento sia tra gli impiegati che tra i clienti presenti al momento della rapina.

Aggiornamenti e notizie