Presentato il bilancio della stagione scavi a Egnazia

Autore Gianni Catucci | mer, 06 dic 2017 | 89 viste | Fasano Museo-Archeologico-Egnazia Università-Bari Archeologia Attualità

Ieri a Fasano a Palazzo di Città

“Egnazia ritrovata” è stato il tema dell’incontro pubblico svolto  nella Sala di rappresentanza al Comune di Fasano. Sono stati illustrati i risultati della campagna di scavo 2017 effettuata nell’area archeologica di Egnazia. All’incontro, moderato l’archeologo e scrittore, Vito Bianchi, tra gli intervenuti, Raffaella Cassano, direttore della campagna di scavo, Angela Ciancio, direttore del museo nazionale e parco archeologico di Egnazia. Il Comune di Fasano ha sostenuto finanziariamente la particolare campagna di scavo promossa dall'università degli studi di Bari “Aldo Moro” in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle province di Brindisi, Lecce e Taranto, col Polo museale della Puglia e col museo archeologico nazionale di Egnazia "Giuseppe Andreassi".


Aggiornamenti e notizie