"Porta a porta" entro aprile interesserà il 25% dell'utenza a Monopoli

Autore Antonella Leoci | gio, 09 mar 2017 | 810 viste | Falzarano Porta-A-Porta Monopoli

L’avvio del nuovo servizio che ha riguardato sia le abitazioni che i negozi è stato presentato giovedì mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città.

È a pieno regime ormai il servizio di raccolta differenziata “porta a porta” nelle zone Ex Tendopoli e nella contrada di Santo Stefano.

L’avvio del nuovo servizio che ha riguardato sia le abitazioni che i negozi è stato presentato giovedì mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città.

«Un ringraziamento a tutti i cittadini perché mi giungono voci di grande collaborazione e da quando i cassonetti sono stati rimossi, ogni giorno che passa si hanno sempre più riscontri positivi. Questo è un servizio che porta la città, se pur con dieci anni di ritardo, nel modernità. Sono soddisfatto al netto di qualche criticità cui si può rimediare. La partenza del 6 marzo ci dovrebbe portare per il aprile ad aver raggiunto il 25% delle utenze del territorio». Queste le parole del sindaco Emilio Romani.

«Ovviamente il primo giorno i cittadini sono stati disorientati dinnanzi a questa novità ma già nei giorni successivi abbiamo potuto constatare dalle quantità raccolte una maggiore familiarità con il nuovo sistema. Del resto si tratta di una svolta epocale per la cittadinanza abituata a confluire i propri rifiuti in maniera indifferenziata. Ciò nonostante sono convinto che la città risponderà bene alla nuova modalità di conferimento». Così ha detto Paolo Aureli, capo area della Falzarano Ecologia.

 

Aggiornamenti e notizie