Pasqua: in Puglia è boom per gli agriturismi

Autore Gianni Catucci | sab, 20 apr 2019 | 411 viste | Pasqua Vacanze Turismo Festa Viaggi Coldiretti Puglia Meteo Attualità

In partenza l'esercito dei vacanzieri per il lungo ponte pasqua-primo maggio. Tempo bello a pasqua, molto meno a pasquetta.

Per alcuni italiani il ponte feriale di pasqua si preannuncia lungo e interessante. Vacanze fino al 25 aprile o addirittura al 1 maggio. Questo ha fatto  sì che in tanti si siano messi in viaggio per il primo grande ponte del 2019, con il desiderio di concedersi una pausa. Un italiano su tre, il 32%, ha scelto di partire. Uno studio  di Coldiretti  evidenzia anche uno scaglionamento delle partenze nell'arco delle due settimane, con un primo gruppo di oltre 5 milioni di persone in partenza per la festività di domenica 21 aprile. Le mete preferite restano quelle lungo la Penisola che consentono di ottimizzare il tempo a disposizione. Tuttavia tra i vacanzieri c'è anche un 14% che varca le frontiere. Il 40% di chi si mette in viaggio preferisce le località di mare, anche grazie al bel tempo e alle temperature più che primaverili.Musei e siti archeologici aperti per Pasqua e Pasquetta sono ottime alternative.  In Puglia è boom di prenotazioni negli agriturismi,  favorite dal calendario di una “Pasqua alta”, in primavera avanzata con il risveglio della natura e con l’80% dei vacanzieri che secondo l’indagine Coldiretti a Pasqua cerca la tradizione a tavola. Alla base del successo dell’agriturismo c’è anche la possibilità – sottolinea Coldiretti – di mangiare i piatti della cultura popolare locale, cucinati dagli agrichef, i cuochi contadini che utilizzano i prodotti da loro stessi coltivati in azienda. Dal punto di vista meteorologico c’è soddisfazione a metà, perché se da una parte il tempo dovrebbe essere buono nella giornata di pasqua, le prospettive sono tutt’altro che lusinghiere per pasquetta. Una perturbazione proveniente dalla Francia porterà instabilità già dalla serata di pasqua da fonte tirrenico e in espansione verso est e quindi Puglia compresa. Sulla nostra regione il lunedì dell’angelo sarebbe dunque caratterizzato da cielo nuvoloso  con piogge accompagnate da forti venti da est sud-est. 

Aggiornamenti e notizie