Oggi 2 Febbraio è la "Candelora"

Autore Gianni Catucci | ven, 02 feb 2018 | 570 viste | Candelora Tradizioni

Candelora, tra significati religiosi e tradizione popolare

Oggi, 2 febbraio è la giornata meglio nota con l’appellativo  della “Candelora”. Si tratta della celebrazione liturgica in cui si benedicono le candele. E’ il simbolo di Cristo "luce per illuminare le genti". La festa della Presentazione di Gesù al Tempio e cade a 40 giorni di distanza dal Natale e, oltre che come Presentazione del Signore, è nota anche come la Purificazione di Maria. Anticamente nella giornata odierna venivano tolti gli addobbi natalizi, albero e presepe. Questa festività, dunque dal profondo senso religioso, si porta dietro una serie di proverbi popolari, decisamente legati con la meteorologia. La Candelora, per la sua collocazione a "mezzo inverno", viene infatti presa in considerazione dalle varie tradizioni popolari tramandate da generazioni, come segnale predittivo su cosa potrebbe riversare la seconda parte della stagione fredda. I detti legati alla Candelora variano da zona a zona sulle varie regioni d'Italia, tanto che in diversi casi tali proverbi si contraddicono. Uno dei detti più famosi afferma che “ Quando viene la Candelora dall’ inverno siamo fuori. Ma se piove o tira vento nell’inverno siamo dento”.


Aggiornamenti e notizie