Monopoli: Vistatour a Scuola

Autore Gianni Catucci | mer, 10 ott 2018 | 953 viste | Monopoli Commissione-Difesa-Vista Istituto-Scolastico-Dieta Vista Federottica Salute Attualità

In corso all’Istituto scolastico Dieta il “Vistatour a Scuola”, organizzato da Commissione Difesa Vista Onlus.

Screening visivi e attività di educazione alla prevenzione visiva per la Giornata Mondiale della Vista: Commissione Difesa Vista Onlus è giunta a Monopoli  con il “Vistatour a Scuola”, ed è in corso fino a sabato 13 ottobre. L’iniziativa vede coinvolto il primo Istituto Comprensivo di Via Dieta ed ha lo scopo di sensibilizzare bambini e famiglie sulla salute della vista.

( Da comunicato) - Screening visivi e attività di educazione alla prevenzione visiva per la Giornata Mondiale della Vista: Commissione Difesa Vista Onlus debutta a Monopoli con il “Vistatour a Scuola”, dal 9 al 13 ottobre 2018. L’iniziativacoinvolgerà l’Istituto Comprensivo 1° C.D. Via Dieta e ha lo scopo di sensibilizzare bambini e famiglie sulla salute della vista.

 I bambini della scuola primaria saranno coinvolti durante le lezioni sulle buone pratiche di prevenzione in modo semplice, diretto e divertente attraverso attività ludiche che, allo stesso tempo, consentiranno di apprendere concetti e informazioni sulla prevenzione dei difetti visivi.  Gli screening consentiranno di valutare alcuni parametri di base relativi all’apparato visivo dei bambini, in età utile per prevenire o risolvere alcuni disturbi. I test saranno effettuati da medici oculisti e ottici professionisti messi a disposizione da CDV Onlus, con l’ausilio di strumentazioni tecniche avanzate.

La parte ludica su “Salute e salvaguardia della vista” sarà gestita in collaborazione con Momotarò - che si occupa di didattica e divulgazione della scienza - che effettuerà attività educative espressamente ideate per bambini dai 6 agli 11 anni, con un team di lavoro composto anche da psicologi ed educatori che hanno strutturato laboratori e attività interattive ad hoc, create per dare ai bambini una chiara comprensione dei fenomeni visivi.

 

Nel pomeriggio e al termine dell’orario scolastico, oculisti e ottici volontari di CDV Onlus saranno a disposizione per offrire test visivi gratuiti anche a genitori, insegnanti e personale non docente che desidererà partecipare.

 Tenuto conto che ben oltre l'80% dei deficit visivi può essere prevenuto o curato, CDV Onlus si impegna a contrastare i recenti dati allarmanti emersi dalle sue attività di screening gratuiti: circa il 40% dei cittadini non si reca regolarmente dall'oculista e quasi il 20% degli adulti indossa una correzione visiva non più adeguata alle proprie necessità. Oltretutto in particolare per i bambini la situazione è forse ancora peggiore con un 1 piccolo su 2 che non è mai stato visto da un oculista. Un dato, quest’ultimo, molto allarmante se si pensa che una condizione abbastanza diffusa come l’ambliopia, di cui soffre tra il 3% e il 4% dei bambini sotto i 5 anni, può essere curata completamente solo se diagnosticata in tenera età.

 L’iniziativa di CDV Onlus non sarebbe possibile senza il supporto di partner tecnologici leader di mercato che hanno gratuitamente fornito la loro migliore strumentazione per l’esecuzione dei test visivi: ESSILOR che ha messo a disposizione due Visiotest, un frontifocometro, un autorefrattometro e un tonometro a soffio e ZEISS che ha fornito una lampada a fessura, un Visuscout per la lettura del fondo oculare e un autorefrattometro.


Commissione Difesa Vista

CDV Onlus ha come soci fondatori AIMO – Associazione Italiana Medici Oculisti, ANFAO – Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici, Assogruppi Ottica, Assottica Gruppo Contattologia e Federottica.
La mission rimane quella che da oltre 40 anni caratterizza le attività di Commissione Difesa Vista: sensibilizzare i cittadini sui rischi derivanti da una scarsa attenzione alla salute degli occhi, promozione e realizzazione di campagne per la tutela della vista che aumentino nei soggetti più vulnerabili la consapevolezza individuale e collettiva, informazione sulle corrette pratiche rivolte al mantenimento di una buona qualità visiva, collaborazione con altri enti pubblici e privati, incluse scuole, che perseguono obiettivi simili, per fornire supporto relativamente al campo della salute e della prevenzione visiva.
Per informazioni e approfondimenti: 

http://www.raceforthecure.it/

               

 

Aggiornamenti e notizie