Monopoli: grande manifestazione per la Xylella

Autore Redazione Canale 7 | dom, 13 gen 2019 | 1021 viste | Monopoli Xylella Manifestazione Agricoltura Attualità

Un migliaio di partecipanti e oltre 50 trattori, questa mattina a Monopoli per la manifestazione sulla Xylella. 

Oggi domenica 13 gennaio a Monopoli ( Bari)  grande manifestazione dal tema: “Sì, combatto Xylella - Sì, per il paesaggio, la produttività e la scienza”. L'iniziativa  era a sostegno al comparto olivicolo pugliese fortemente minacciato dal batterio che ha attaccato gli ulivi pugliesi. Il batterio che causa l'essiccamento dell'ulivo è stato ritrovato nelle ultime settimane nelle campagne di Monopoli, al confine con Castellana Grotte. L’iniziativa, condivisa dal sindaco, Angelo Annese, insieme ad altri Comuni, infatti erano una ventina i sindaci giunti a Monopoli, soprattutto dai comuni del barese, dove la xylella è ormai giunta, quindi tantissimi rappresentanti di amministrazioni sovra comunali, parlamentari pugliesi, associazioni di settore, operatori olivicoltori, frantoiani, orticoltori e vivaisti.  Tutti a Monopoli per rivendicare interventi seri e concreti per il settore olivicolo pugliese con una cinquantina di trattori. Il raduno è avvenuto in via Ippolito Nievo, zona Pantano. Il corteo, dopo aver attraversato via Marina del Mondo, via Fiume, via Camicia, via Pirrelli e via Umberto, è giunto in piazza Vittorio Emanuele, dove dal palco si sono alternati alcuni rappresentanti per un breve discorso e per lanciare un appello comune ad agire contro questa autentica peste delle nostre colture. In particolare l'olivicoltura che produce il 50% dell'olio nazionale, oltre che essere vettore per la cultura e il turismo  della Puglia. 

Aggiornamenti e notizie