Le Frecce Tricolori a Savelletri in onore del fasanese Giuseppe Carrone

Autore Redazione Canale 7 | sab, 19 ago 2017 | 2422 viste | Fasano Savelletri Frecce-Tricolori Giuseppe-Carrone

Cerimonia di commemorazione del giovane pilota scomparso in servizio il 12 aprile del 2001

FASANO - Il cielo di Fasano si è vestito di tricolore grazie alla straordinaria pattuglia acrobatica intervenuta questo pomeriggio alla commemorazione, tenutasi a Savelletri,  in onore del Maggiore pilota Giuseppe Carrone, fasanese di nascita, deceduto in servizio il 12 aprile del 2001. Una cerimonia toccante, presentata dal giornalista Rai Daniele Rotondo, alla presenza di diverse autorità militari e civili come il generale di squadra aerea Fernando Giancotti, comandante delle scuole dell’aeronautica militare e della Terza Regione Aerea, del sindaco di Fasano Francesco Zaccaria, del senatore Nicola Latorre e del consigliere regionale Fabiano Amati solo per citarne alcuni. E poi la famiglia dell’indimenticato Carrone, papà Francesco, mamma Giuseppina e la sorella Angela.


E’ stata scoperta una targa ricordo per il giovane pilota scomparso benedetta dal priore don Sandro Ramirez ai cui piedi poi il sindaco Zaccaria ha deposto una corona d’alloro. Alcuni colleghi di Carrone lo hanno ricordato commossi prima degli interventi istituzionali del generale Giancotti, del primo cittadino fasanese, del consigliere Amati e del senatore Latorre.  Infine lo spettacolo, breve ed emozionante, ma intenso, delle Frecce Tricolri tra gli applausi dei tantissimi spettatori intervenuti per l’occasione increduli di poter osservare da così vicino la pattuglia acrobatica che, con le sue esibizioni in Italia e in varie parti del mondo, esprime in maniera esemplare le capacità e la tecnologia del nostro Paese e dell'Aeronautica Militare.

Aggiornamenti e notizie