LARICCHIA NOMINATO AMMINISTRATORE DELEGATO, SPADONI AD UN PASSO

Autore Domenico Dicarlo | sab, 27 mag 2017 | 2979 viste | Laricchia-Amministratore-Delegato Spadoni-Ds Monopoli-Calcio

Ieri consiglio di amministrazione con la nomina di Laricchia quale nuovo amministratore delegato. Il ds sambenedettese è ad un passo

Come previsto, si va avanti con il progetto Lopez. E’ questo il sunto del consiglio di amministrazione in seno al Monopoli, durante il quale è emersa un’importante novità dal punto di vista dell’organigramma. Onofrio Lopez, che assumerà la carica di presidente del sodalizio biancoverde, conferirà la carica di amministratore delegato all’avv. Alessandro Laricchia. Nella sua relazione, presentata nel consiglio di amministrazione, infatti, l’imprenditore barese ha spiegato come si voglia circondare di persone di sua fiducia. E considerato che gli impegni lavorativi lo portano spesso fuori- avrebbe spiegato Lopez- è stata individuata in Laricchia la persona, per l’appunto  di sua fiducia, per fungere da amministratore delegato. Bocciato il progetto presentato da Scipione Tagliente che prevedeva il duo Lopez-Tagliente sul ponte di comando poiché considerato un ritorno al passato, nel senso che non avrebbe garantito l’autonomia decisionale conditio sine qua no del progetto Lopez. Apertura, invece, nei confronti del progetto parallelo presentato da Laruccia, che prevede la possibilità , per l’attuale presidente onorario, di mantenere i rapporti con Bari, Atalanta e Benevento. Ma anche qui, la conditio sine qua no è che il coordinamento debba essere sempre gestito dal presidente. Resta, dunque, tutto da valutare il futuro in società di Tagliente e Laruccia, oltre che quello di Francesco Caleprico. Dal punto di vista tecnico, invece, è forte, molto forte, la candidatura del sambenedettese  Giulio Spadoni quale nuovo direttore sportivo. Le parti sembrerebbero molto vicine e già a metà della prossima settimana potrebbero esserci novità in merito. Spadoni ha lavorato nell’ultima parte di stagione con l’Ancona, in precedenza anche con Maceratese e la stessa Samb. Il duo Tangorra-Spadoni, con ogni probabilità ed a meno di clamorose sorprese, dunque, gestirà il Monopoli dal punto di vista tecnico nel 2017-2018. Un progetto che prevederebbe una rosa di 22 giocatori più alcuni ragazzi della Berretti promossi in prima squadra. Tra l’altro, da quello che filtra dalla Lega, per quanto concerne i contributi federali, l’anno prossimo avrà ancora più importanza il minutaggio. Caccia agli under, dunque, anche perché gli over da inserire saranno al massimo 14. 

Aggiornamenti e notizie