La notte dei falò

Autore Gianni Catucci | lun, 20 mar 2017 | 419 viste | Monopoli Assessorato-Turismo Poro-Loco-Monopoli Operatori-Del-Centro-Storico Falò

A Monopoli per la ricorrenza di S. Giuseppe ( 19 marzo) iniziativa secondo la tradizione locale con l'accensione dei falò

Borgo antico di Monopoli preso letteralmente preso d’assalto il 19 marzo,  giorno di S. Giuseppe,  per l’iniziativa “ La notte dei falò”, fuochi nei chiassi e sfizi antichi, dove è rivissuta la tradizione dei falò, a cura delle associazioni Pro Loco “Perla di Puglia” ed Operatori del Centro Storico, con il patrocinio del Comune di Monopoli.  Una due giorni, avviata con il prologo di sabato 18 marzo, nel segno della tradizione locale, con musica popolare, giochi e laboratori per bambini, zeppole e tanto divertimento. Come nell’anteprima di sabato 18  “Aspettando i falò", esibizione di Street band, giocoleria, ballon art e concerto musicale a cura del Liceo Musicale "L. Russo" di Monopoli nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Poi ieri con  "Andar per cripte", passeggiata culturale per le chiese rupestri del centro storico e  laboratorio artistico creativo ispirato a San Giuseppe per bambini fino ai 10 anni,  a cura dell' associazione Koiné. Si sono svolte anche la sfilata a cura del Gruppo Corteo Storico, esibizioni della Banda del Giubileo e del gruppo “ I Cipurrid” e degustazione zeppole in Largo Garibaldi e Piazza Palmieri. In serata il clou  a partire dalle 19.00 l’accensione dei 13 falò nelle varie vie, piazzette e chiassi del centro storico con musiche e animazioni.

Aggiornamenti e notizie