Gozzovigliando: gara di pesca e il futuro secondo la Pro Loco

Domenica scorsa a Monopoli terza giornata di Gozzovigliando. Tra le attività la gara di pesca per i più piccoli.


Domenica scorsa per la terza giornata, delle quattro in programma di “Gozzovigliando”, nel segno della tradizione e dell’identità marinara di Monopoli, per una politica di destagionalizzazione del turismo, oltre alle tante attività dell’iniziativa, tra cui escursioni gratuite sui gozzi, mercatini di artigianato artistico, attività e laboratori per i bambini, si è svolta finale della gara di pesca per i più piccoli, organizzata dalla locale sezione ANMI. Questa la classifica: 1) Filippo Damasco, 2) Alessandro Verga, 3) Michele Palmitessa. Ricordiamo che “Gozzovigliando” seconda edizione, è promossa dal Gruppo di Azione Costiera “Mare degli Ulivi”, in collaborazione con la Pro Loco “Perla di Puglia”, ANMI, Associazioni della piccola pesca e dell’artigianato, Ctg Egnazia, con il patrocinio dall’assessorato comunale al Turismo. Un programma nutrito che si concluderà domenica prossima 29 ottobre, quarta puntata. L’ ’iniziativa, aggiungiamo, che avrebbe magari potuto prevedere, oltre le tante e riuscite componenti, alcune degustazioni di prodotti locali, come sempre molto gradite a turisti, visitatori e  monopolitani, gestite direttamente dai ristoratori delle ottime attività di cui è costellato il centro storico. Per Francesco Barnabò, presidente della Pro Loco, il futuro della manifestazione è roseo, se si prosegue su questa strada.


Aggiornamenti e notizie