Ferito finanziere : arrestato extracomunitario

Autore Redazione Canale 7 | ven, 01 dic 2017 | 897 viste | Bari Guardia-Di-Finanza Cronaca

Disordini al C.A.R.A di Bari. Un finanziere ferito. Arrestato un extracomunitario


( Da comunicato) - Durante uno dei quotidiani servizi di vigilanza svolti all’interno del locale Centro Accoglienza per Richiedenti Asilo, i Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari venivano allertati da un cittadino extracomunitario ospite della struttura il quale lamentava la presenza nel modulo abitativo di un altro soggetto, anch’egli ospite del Centro, che arrecava disturbo.

I militari, quindi, recatisi all’interno del modulo notavano effettivamente un individuo originario del Gambia, il quale versava in evidente stato di alterazione tanto che, invitato dai “Baschi Verdi” a seguirli nell’Ufficio di Polizia del Centro, reagiva con inspiegabile, inusitata violenza tanto da costringere i militari a richiedere immediatamente il supporto dell’aliquota di pronto intervento dei Carabinieri disponibile sul posto.

Nonostante la pronta iniziativa, l’accompagnamento del facinoroso avveniva con estrema difficoltà anche per via della presenza di numerosi ospiti del Centro che, nel frattempo, si erano radunati nei pressi del modulo inveendo contro gli operatori di polizia.

E’ stato proprio in tale frangente che l’extracomunitario, nel tentativo di sottrarsi agli accertamenti, sferrando calci e pugni in direzione dei militari, riusciva a colpire un Ispettore in forza al Gruppo Pronto Impiego di Bari, che era costretto a ricorrere alle cure del caso presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale S. Paolo, da cui veniva dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Il responsabile è stato tratto in arresto per “violenza e resistenza ad un Pubblico Ufficiale” e “lesioni personali”, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Aggiornamenti e notizie