Ennesimo incidente sulla Monopoli-Conversano: autocisterna schiaccia auto su un muretto

Autore Redazione Canale 7 | mer, 10 gen 2018 | 6898 viste | Monopoli Incidente Provinciale Conversano

Teatro del sinistro la curva nei pressi della Madonna del Rosario

MONOPOLI - Ancora una volta tragedia sfiorata sulla provinciale che collega Monopoli a Conversano. Questa volta a rischiare la vita il conducente di una Fiat Bravo. L’uomo, residente a Monopoli, questo pomeriggio (mercoledì 10 gennaio), a bordo della sua auto viaggiava in direzione Conversano quando si è visto praticamente arrivare addosso un’autocisterna condotta da un salernitano. Il mezzo pesante, in fase di discesa, ha perso aderenza all'altezza della curva nei pressi della Madonna del Rosario già tristemente nota per i tanti sinistri verificatisi nel corso degli anni, probabilmente a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. Il tir ha prima sbandato, poi ha urtato un muretto a secco posto al lato della carreggiata e infine di è traversato a centro strada schiacciando la Fiat Bravo lateralmente.


Se la cisterna si fosse ribaltata per il monopolitano non ci sarebbe stato scampo. Sul posto sono intervenute un’ambulanza e un’auto medica del 118 che ha provveduto a prestare soccorso sul posto ai due autisti che per fortuna, tranne qualche contusione, non hanno riportato gravi ferite ma solo tanto spavento. Il traffico è rimasto bloccato per ore anche perché si è dovuto attendere un mezzo speciale per la rimozione della cisterna. I rilievi di rito sono stati curati da una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Monopoli. L’episodio non fa altro che confermare la pericolosità di quel tratto di strada in caso di pioggia ma nonostante siano davvero tanti gli incidenti non ci sono segnali da parte delle istituzioni per la messa in sicurezza.

Aggiornamenti e notizie