Donna travolta e uccisa dal treno tra Monopoli e Fasano

Autore Redazione Canale 7 | mer, 06 dic 2017 | 3759 viste | Cronaca Ferrovia-Monopoli-Fasano

Monopolitana aveva 46 anni

Tragedia questa mattina sulla tratta ferroviaria tra Monopoli e Fasano, in contrada Lamalunga. Una donna di 46 anni di Monopoli, residente in contrada L’Assunta, per cause tutte da accertare, è stata investita da un treno regionale. La malcapitata, secondo quanto raccontato dal macchinista alla Polizia del Commissariato monopolitano prontamente intervenuta sul posto, camminava lungo i binari e non si è spostata neppure alle segnalazioni sonore del convoglio. La locomotiva ha colpito in pieno la donna che è stata sbalzata su un traliccio in ferro morendo sul colpo. Non è dato sapere se la 46enne monopolitana avesse intenzioni suicide o stesse soltanto passeggiando. Pare, comunque, che una pattuglia del Commissariato di Monopoli l’abbia trovata mentre camminava lungo la Statale 16 in stato confusionale. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 proveniente da Fasano che non ha potuto far altro che constatare la morte della donna. Il traffico ferroviario è rimasto interrotto per alcune ore per poi riprendere sono su di un binario.

Aggiornamenti e notizie