CONVERSANO: OPPOSIZIONE ALL' ATTACCO CON BEN 5 MOZIONI

Autore Domenico Dicarlo | gio, 24 ago 2017 | 1945 viste | Opposizione-Conversano Ex-Gil

Ex Gil, Pirp, IACP , Pug e antenna Telecom tra le domande poste all'amministrazione comunale

Opposizione di Conversano all’attacco ed in attesa di risposte. Sono ben cinque, infatti, le mozioni presentate dalla minoranza ( e con richiesta di discussione nel prossimo Consiglio comunale utile, non ancora fissato) e relative a vari temi. Andiamo con ordine. La prima mozione riguarda l’ex Gil, inaugurata lo scorso 20 aprile: “sino ad oggi- è scritto nella mozione- al di là dell’inaugurazione, quella struttura continua a rimanere vuota ed inutilizzata ed in alcuni casi lasciata anche all’incuria e ad atti di vandalismo….”. La richiesta, dunque, è quella di “verificare lo stato di procedura di affidamento all’avviamento, organizzazione e gestione della Casa Famiglia” e riferirne poi in Consiglio Comunale. Seconda mozione riguarda il PIRP e lo  stato dell’arte e rimozione antenna Telecom. “L’attuazione del PIRP è stata più volte portata dagli scriventi all’attenzione del Consiglio Comunale. Al momento sono solo alcuni gli imprenditori che hanno dato avvio alle opere. E’ noto che le convenzioni sottoscritte tra il Comune di Conversano e gli imprenditori proponenti del piano per la riqualificazione delle periferie prevedevano, a fronte di una capacità edificatoria, la realizzazione di opere pubbliche di interesse generale.        Gli imprenditori che hanno dato avvio alla realizzazione dei piani proposti, attualmente, hanno privilegiato gli interventi di edilizia privata tralasciando invece quanto sottoscritto con il Comune di Conversano circa gli interventi pubblici, alcuni per scelta altri per contenziosi in corso. Altresì, tra gli interventi pubblici in capo allo stesso Comune di Conversano, erano state stanziate risorse per lo spostamento dell’antenna Telecom di via Casamassima”. La richiesta, dunque è  di “avviare ogni procedura al fine di rispettare le convenzioni sottoscritte con gli imprenditori vincolati alla realizzazione di opere pubbliche previste”. La terza mozione riguarda la questione rifiuti, dopo la denuncia del Comitato “Chiudiamo la discarica” di alcuni mezzi destinati al trasporto di rifiuti speciali che sono stati visti dirigersi verso la zona degli impianti di Contrada Martucci. Uno dei mezzi sarebbe poi stato seguito dai Carabinieri.  La richiesta della mozione, dunque, è quella di “conoscere l’esito dell’intervento e se risulta proposta richiesta all’autorità giudiziaria per poter accedere all’area sottoposta a sequestro. Si chiede inoltre di conoscere lo stato del terzo lotto ormai esaurito”. Il quarto punto riguarda lo IACP, chiedendo di accelerare i tempi per la graduatoria definitiva e di relazionare in Consiglio in merito all’emergenza abitativa. L’ultima mozione riguarda il Pug, con la richiesta di far partire la proposta del Pug entro due mesi dopo che – dice l’opposizione- era stato uno dei punti focali della campagna elettorale del 2008.

Aggiornamenti e notizie